Mexes: «Il ginocchio è ok». In campo con la Primavera

in

MILANO - A quasi sei mesi dall'infortunio al ginocchio sinistro è tornato a giocare una partita vera, con la Primavera del Milan impegnata a Desenzano del Garda contro il Chievo: 45' in campo che avvicinano il difensore francese alla sua prima convocazione da parte di Massimiliano Allegri.
 
"Sono felice di essere tornato. Mi mancava la partita 11 contro 11, sono dispiaciuto per il risultato finale, ma questo per me è un grande giorno", ha spiegato Mexes dopo la partita, terminata 3-1 per il Chievo che ha segnato due calci di rigore, uno dei quali causato proprio da un fallo del francese. "Penso di aver fatto un gran passo per essere convocabile - si è sbilanciato Mexes -. Il ginocchio è a posto, sento ancora qualche dolorino che mi porterò dietro per un po', ma sto bene. Dopo la sosta credo di poter essere a disposizione. Mi sento al 90% e darò il massimo per essere a disposizione del tecnico".

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160