Menez fa arrabbiare il Psg. «Correre? Tocca agli altri»

in

PARIGI - Senza arrivare a un vero e proprio scontro, come accaduto alla Roma tra Osvaldo e Lamela, anche al Paris St Germain i nervi sembrano essere piuttosto tesi. A farli saltare, almeno ad una parte della squadra, c'è, però, un ex romanista, Jeremy Menez, e la sua scarsa propensione al sacrificio in campo.


SFATICATO - 'L'Equipe' riporta un dialogo avvenuto domenica sera in occasione della pesante sconfitta subita dal Psg al Vélodrome contro l'Olimpique Marsiglia, costata la testa della classifica ai parigini. André Ayew, indispettito dall'atteggiamento del compagno di squadra, ha chiesto spiegazioni. "Mi dici perché te non corri per niente?". Piccata la risposta di Menez: "Tocca agli altri correre. Io sono qui per giocare in attacco". Al momento non è dato sapere qual è stata la reazione di Ayew.

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160