Mangia non cerca alibi: «Assenze? Palermo in 11»

in

PALERMO -
«Prepariamo le partite sempre allo stesso modo e le affrontiamo con lo stesso atteggiamento, sia in casa che fuori. Le assenze? Mica giocheremo in 10? Saremo campo in 11 contro 11. Non voglio creare alibi, altrimenti sarei un perdente». Lo ha detto Devis Mangia, allenatore del Palermo, in conferenza stampa, alla vigilia della partita contro il Parma. Finora il Palermo ha perso tutte le partite in trasferta, tranne una (0-0 con la Lazio) e non ha segnato gol, mentre in casa ha vinto sei sfide su sei.


TANTE ASSENZE - Domani, al Tardini, i rosanero saranno in grande emergenza. «Mi dispiace per l'assenza di alcuni elementi (Miccoli, Zahavi, Hernandez su tutti, ndr) - prosegue Mangia - cercherò di mandare in campo una squadra comunque valida, in grado di ottenere il massimo. In campo andrà Pinilla, più 10 compagni. Di certo, finora fuori casa non siamo stati troppo fortunati e domani bisognerà fare attenzione, perchè il Parma ha perso le ultime due partite». «Il Parma - ha quindi aggiunto - è una signora squadra formata da giocatori importanti, noi la affronteremo con il massimo rispetto. Giovinco? È un giocatore fortissimo, un talento, ma il Parma non è solo Giovinco».


Fonte: 

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160