Maggio carica il Napoli: «Scudetto? Noi ci siamo»

in

FIRENZE, 31 agosto - "È ancora prematuro dire se questo Napoli è da scudetto, ad un certo punto l'anno scorso eravamo lì, poi ci è mancato qualcosa, la cattiveria di dire che c'eravamo anche noi. Di certo la società vuole crescere, lo dimostrano gli investimenti fatti, è presto per parlare di scudetto però ci siamo, c'è tanta voglia di fare bene". È un Christian Maggio visibilmente soddisfatto di come si è rinforzata la sua squadra. "Mi pare che siano stati fatti acquisti di valore, segno che il progetto c'è e cresce - ha ribadito il difensore dal ritiro di Coverciano - Io al mercato del Napoli darei un bell'8. Chi tra Mazzarri, Hamsik e Lavezzi ho temuto che ad un certo punto se ne andasse? Mazzarri, c'erano stati un pò di problemi con il presidente, sono due caratteri forti ma anche due persone intelligenti e alla fine il nostro allenatore ha sposato il progetto-Napoli".


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160