Lucarelli saluta il Livorno: «Ho coronato un sogno»

in

LIVORNO, 9 maggio - Ci teneva a vincere la gara con la Lazio Cristiano Lucarelli, che oggi ha dato l'addio al Livorno: «Penso che questa sia stata la mia ultima partita in amaranto, anche perché ho subito una distorsione che mi terrà fuori a Parma». Ultimo atto a Livorno dunque, con la consapevolezza di avere comunque raggiunto l'obiettivo minimo: «Dieci gol in questo campionato li ho fatti - spiega l'attaccante - e se avessi avuto un po' di fortuna in più sarei potuto arrivare a 15: penso al rigore sbagliato contro il Napoli, alla traversa presa con la Fiorentina e qualche gara saltata per squalifica. Ma non posso certo essere contento visto che siamo comunque retrocessi. Però della mia storia a Livorno vado fiero: ho segnato più di 110 gol in gare ufficiali, ho conquistato la serie A con questa maglia, fatto tre salvezze e raggiunto la coppa Uefa. Se me lo avessero detto da bambino avrei pensato che sarebbe stato solo un sogno. E invece...».



TIFOSI - L'affetto dei tifosi è rimasto intatto nonostante la stagione negativa: «Oggi ci speravo - ammette Lucarelli - e sono contento che mi abbiano detto di tenere la fascia, ma non credo che questo cambierà le cose per il futuro. La società mi ha mandato segnali chiari, non intende confermarmi. E siccome credo che Spinelli non venderà il club penso che la mia parentesi a Livorno si chiuda qui. Almeno da giocatore».
 

FUTURO - In futuro dunque c'è ancora posto per l'amaranto: «Quello ci sarà sempre - conclude Lucarelli - anche se non farò mai il presidente. Semmai quando smetterò di giocare mi vedo più come allenatore».


RUOTOLO - È amareggiato per la sconfitta il tecnico amaranto, Gennaro Ruotolo: «Speravamo in un risultato diverso - dice - e ci abbiamo provato, ma senza riuscirci. Il mio futuro? Ho accettato una sfida quasi impossibile e ho sperato di ottenere risultati diversi. Parlerò con il presidente e poi si vedrà».


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160