Licata, la triste fine di un club storico

Eccellenza

Fine della corsa per il Licata, la squadra che fu allenata da Zdenek Zeman e partecipò a due tornei di serie B dal 1988 al 1990. Il team siciliano non è sceso in campo a Custonaci contro la Riviera dei Marmi, accumulando la quarta rinuncia stagionale e costringendo il Giudice sportivo a decretare l'esclusione del club dal campionato di Eccellenza. In precedenza, i gialloblu non avevano partecipato alle gare con Akragas, Gattopardo Palma e Parmonval. Solo l'anno scorso la squadra aveva conteso alla Rossanese l'accesso in serie D nello spareggio finale, dopo aver fatto fuori i napoletani dello Striano nel doppio confronto in una cornice di pubblico che aveva visto le tifoserie gemellarsi.

Questa la nuova classfica:

Folgore Selinunte di Castelvetrano e Marsala A.S., punti 8; Marsala S.C. e Riviera dei Marmi di Custonaci 7; Akragas di Agrigento e Città di Villabate 6; Favara, Kamarat di Cammarata e Parmonval di Palermo 5; Sancataldese e Sporting Arenella di Palermo 4; Gattopardo di Palma Montechiaro 3; Città di Bagheria 2; Campobello di Licata ed Enna 1.
  

Fonte: 

S.S.

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160