Lega A diserta ancora il Consiglio Federale

in

ROMA, 29 aprile - Ancora una volta la Lega di serie A ha deciso di non prendere parte al Consiglio Federale, appena cominciato nella sede della Federcalcio. Nè il presidente, Maurizio Beretta, nè i due consiglieri federali, Lotito e Cellino, sono infatti presenti alla riunione in via Allegri. L'ultima presenza della Lega di A al Consiglio Federale risale al luglio del 2010, quando fu approvata la delibera per la riduzione del numero degli extracomunitari (da 2 a 1) per la stagione 2010-2011 con il mercato già aperto.

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160