Lazio, tanti tifosi a Fiuggi nonostante il ko

in

FIUGGI (FROSINONE), 29 luglio - Boom di presenze per la Lazio a Fiuggi. Il ritiro dei biancocelesti, che da martedì scorso stanno svolgendo la seconda parte di preparazione nel centro sportivo della cittadina termale, fa bene all'economia locale. Una quindicina di alberghi sono stati riempiti dai tifosi biancocelesti e ad ogni seduta di allenamento c'è almeno un migliaio di tifosi che prendono posto in tribuna. La città della celebre acqua oligominerale è stata presa d'assalto dai sostenitori biancocelesti che ieri hanno gremito lo stadio di Capo i Prato, dove all'amichevole contro gli spagnolo dell'Osasuna, impostisi per 1-0, hanno assistito cinquemila spettatori.


IL COMMENTO - "Siamo soddisfatti - commenta il presidente dell'associazione albergatori (Adaf), Franco Tucciarelli -, perchè sono arrivati tanti giovani tifosi che, oltre a riempire diversi alberghi, garantiscono più vivacità alla città. Tanti hanno preso posto negli hotel, altri fanno la spola con la Capitale. Intorno alla squadra c'è grande fiducia, il presidente Lotito ha fatto un'ottima campagna acquisti e c'è tanto entusiasmo che si vede giàin questi giorni di preparazione". Intanto questa mattina la squadra ha ripreso la preparazione dopo la sconfitta di misura (0-1) nell'amichevole di ieri con l'Osasuna. Una battuta d'arresto che non ha raffreddato l'entusiasmo dei tifosi. Intanto sono in arrivo anche le nuove divise sociali. Nella stagione che sta per cominciare a vestire giocatori, dirigenti e tutto lo staff laziale sarà l'azienda Boggi di Monza. Per i giocatori è stato creato un abito a due bottoni in lana pettinata color Blu Royal. La giacca ha una linea asciutta con 3 patch pocket, mentre il pantalone affusolato sulla gamba ha una linea asciutta ed elegante. La camicia è bianca con collo Windsor, mentre sulla cravatta blu in seta c'è il logo della squadra. Un abito con taglio più sartoriale, invece, per i dirigenti.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160