Lazio, Reja: «Noi fortunati Buona partita in difesa»

in

MILANO, 1 febbraio - Il tecnico della Lazio Edy Reja ringrazia anche la fortuna: «Sapevamo che per fare un punto a Milano c'era bisogno della buona sorte - dice sempre a Sky -, abbiamo sofferto molto. Abbiamo fatto una buona partita sul piano difensivo. Oggi non avevamo uomini giusti, abbiamo pensato a difenderci e ci è andata bene. Tornare a casa con un punticino fa bene».


REJA DIFENDE KOZAK - Reja difende infine Kozac per il fallo su Legrottaglie: «Non l'ha fatto apposta, lui non ha l'agilità di Ibra, non ha avuto in tempo per tirare via la palla. Sono incidenti che possono succedere, lui è buono d'animo, in allenamento gli dico sempre di essere più cattivo».


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160