Lazio, la carica dei 50mila. Brocchi: Occhio alla Juve

in

ROMA, 1 maggio - La carica dei 50 mila per spingere la Lazio a battere la Juve e mettersi in tasca quel quarto posto che vuol dire Champions League. A 24 ore dalla sfida contro i bianconeri di Del Neri, la formazione biancoceleste esulta per il ko dell'Udinese a Firenze e guarda con ottimismo, nonostante il forfait di Sculli, alla partita di domani sera. Un match che Edy Reja sta preparando con qualche dubbio sul modulo da adottare, ma alla fine sembra aver scelto un 4-4-2 speculare allo schieramento tattico della Juve, con Matuzalem e Ledesma centrali in mezzo al campo, Hernanes a destra e Brocchi a sinistra sulle tracce di Krasic, spauracchio bianconero.


CARICA BROCCHI - Alla vigilia della sfida con Del Piero e compagni, da Formello suona la carica Cristian Brocchi, particolarmente soddisfatto per l'annunciata presenza di oltre 50 mila tifosi della Lazio: «Vuol dire che stiamo facendo qualcosa di importante - ha detto - Stiamo attirando l'attenzione anche dei più diffidenti. Ci daranno certamente una forza in più per raggiungere un grande obiettivo». Battere la Juventus vorrebbe dire compiere un passo quasi determinante: «Non sarebbe ancora decisiva, perché poi ci sarà da giocare una partita fondamentale come quella di Udine - ha continuato Brocchi -, ma in caso di successo potremmo consolidare il quarto posto. Ora siamo lì e vogliamo rimanerci, senza dimenticare che stiamo andando oltre ogni aspettativa».


NON SOTTOVALUTARE LA JUVE - Guai però a sottovalutare la Juve, che non può avere le stesse motivazioni della Lazio, ma è pur sempre la Juve. «Chi indossa quella maglia scende sempre in campo per vincere, anche nelle amichevoli». «Tra l'altro - ha concluso Brocchi - conosco personalmente 2-3 calciatori bianconeri e so per certo che daranno il 100%. Affronteremo una squadra delusa, ma con ancora una chance da giocarsi. Avranno grande voglia di far vedere la propria forza».


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160