Lazio, Brocchi non si opera. Klose ci prova, Dias ko

in

ROMA - Cristian Brocchi non dovrà operarsi ma probabilmente sarà indisponibile per altri due mesi. Il centrocampista biancoceleste, ai box da novembre per una sublussazione al metatarso con interessamento tendineo e della capsula, è stato visitato stamattina dal professor Van Dijk presso l'AMC Hospital di Amsterdam. Il consulto, a cui era presente anche il medico sociale biancoceleste Salvatori, ha scongiurato l'intervento chirurgico, ma il giocatore "verrà sottoposto ad un protocollo terapeutico specifico della durata di 3 settimane al seguito delle quali potrà riprendere il lavoro differenziato in campo". Nel frattempo, alla già affollata infermeria si è aggiunto ieri anche Dias. Il difensore brasiliano, uscito anzitempo dalla sfida con il Milan, accusa "una distrazione al livello dei flessori della coscia sinistra". Le sue condizioni saranno valutate domani, ma si prospetta uno stop di circa un mese. Klose, invece, assente ieri sera per la contusione a una coscia rimediata con il Chievo, oggi è tornato a correre e cercherà di recuperare per l'incontro di domenica con il Genoa.


Fonte: 
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160