LAVAGNESE - ALBESE 0 - 0

in
Saverio: "Un grande punto che è arrivato contro una signora squadra"

LAVAGNA - Allo stadio "Edoardo Riboli" di Lavagna l´Albese di mister Rosso porta a casa un pareggio frutto di una buona prova a livello generale e che si è anche dimostrata superiore nelle opportunità che avrebbero potuto consegnare una vittoria finale. Molto importanti le assenze di Nieto e Nebbia, problemi muscolari, e nell´ultima ora anche Pantaleo ha dovuto dare forfait per un attacco febbrile. L´avvio è favorevole agli ospiti che al 5´ colpiscono la traversa, su gran conclusione da 25 metri di Maretti, e subito dopo Dutto, con uno straordinario colpo di reni, mette via su Perrone. Gli albesi si riorganizzano e provano ad alzare il baricentro arrivando alla conclusione con Fassina in diagonale ma Esposito è molto bravo ad opporsi mentre, subito dopo, una punizione di Innocenti attraversa pericolosamente l´intera area e si perde sul fondo. In chiusura di tempo Ferrari mette in moto Busato J. che con prontezza calcia al volo ed Esposito sorpreso si trova la sfera in braccio!! Nella ripresa, e subito al 52´, una ripartenza rapidissima di Busato J. attiva sulla corsa Fassina che da 20 metri prova il lob con Esposito che, in corsa a ritroso, ferma la sfera con difficoltà e in due tempi! E ´ un´Albese poco propensa ad allargare le maglie e attenta alle ripartenze come al 79´ quando Ferrari punge con un fendente rasoterra che Esposito non trattiene, arriva come un fulmine Garrone che colpisce a colpo pressoché sicuro ma il portiere ligure si immola con il corpo e riesce a respingere ancora. Nelle note positive della giornata anche l´esordio in panchina del prodotto del vivaio Cornero Edoardo classe "1992".
Domenica prossima in calendario l´atteso derby della "Granda" contro il Cuneo.

LE INTERVISTE

Il Segretario Generale Roman Saverio: "Un grande punto che è arrivato contro una signora squadra che arrivava da cinque risultati utili consecutivi senza reti subite, noi siamo arrivati a questa partita con qualche difficoltà organica. Abbiamo disputato una buona gara, abbiamo fatto bene e siamo molto soddisfatti. Ci sono state anche le occasioni per poter vincere, così non è stato e ci accontentiamo di questo punto che è un punto molto pesante conquistato su un campo importante. Un grosso plauso a tutti i nostri ragazzi e al mister che sono stati artefici di una gara perfetta, tatticamente e tecnicamente si sono espressi ad alti livelli, molto bravi."
Mister Giancarlo Rosso: "Si abbiamo preso un punto importante, potevamo anche vincere ma siamo contenti così. Siamo arrivati a questa partita con problemi di infortuni e questo ci ha penalizzati ma i ragazzi sono stati bravi facendo una partita sopra le righe. La partita contro la Lavagnese in generale è stata pari ma noi siamo stati superiori a livello di occasioni importanti quindi alla fine è anche un pareggio stretto ma ripeto sono contento così."

LAVAGNESE: Esposito, Ustulin, Garassi, Praino, Campi, Venuti, Piacentini (14´st Magnè), Maretti, Zaniolo (21´st Nicolini), Perrone (37´st Frateschi)
A disp.: Massano, Avellino, Sanguinetti, Masi
All.: Dagnino

ALBESE: Dutto, Zazza (20´st Staffolarini), Busato E., Cuttini, Maglie, Merialdo, Ferrari, Odino, Busato J.(28´st Bettini), Garrone, Fassina (40´st Roggero)
A disp.: Salvalaggio, Cretazzo, Gerardi, Cornero
All.: Rosso

ARBITRO: Sig. Trasarti di Teramo

Note: Ammoniti: Zazza e Garrone (A), Innocenti (L). Recupero pt. 1´, st 4´

Fonte: 

C.s di Piero Cornero

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160