L'Ascoli ferma il Novara. Il Siena vince e va a -4

in

ROMA, 6 novembre - Tredicesima giornata del campionato di serie B. La capolista Novara viene fermata dall'Ascoli (1-1). Succede tutto in due minuti: l'arbitro concede un rigore per parte, Motta e Lupoli non sbagliano. Ne approfitta il Siena che vince 3-0 con il Frosinone (chiudendo il match in nove uomini) e accorcia le distanze in classifica: ora la squadra di Conte è a quattro punti dalla vetta. Calaiò, Mastronunzio e Troianiello fanno esultare il club di Mezzaroma.


LE ALTRE - Colpo esterno importante per il Pescara. È un gol di Bonanni a regalare gli abruzzesi i tre punti a Crotone (0-1). Sfiora il colpaccio anche l'Empoli. I ragazzi di Aglietti conducono 2-1 al 90', ma un un gol di Succi (doppietta) in pieno recupero regala al Padova il pareggio (2-2). Il Sassuolo crolla fuori casa contro l'Albinoleffe (3-1). Sugli scudi Foglio, autore di una doppietta. Il Torino non va oltre lo 0-0 contro il Grosseto. Una tripletta di Cacia lancia il Piacenza, che batte il Vicenza 4-1. Perticone illude il Livorno a Modena, Bellucci segna il gol del pareggio (1-1). Finisce 0-0 tra Varese e Cittadella.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160