L'Aquila scende in campo per Haiti

L'incasso sarà devoluto in beneficenza

L'Aquila non dimentica. La società abruzzese, prima nel girone F di serie D, devolverà l'intero incasso della sfida contro il Morro D'Oro alla popolazione di Haiti, colpita dal terribile terremoto. "Non possiamo dimenticare tutti gli aiuti ricevut dopo il sisma dello scorso anno" ha dichiarato il patron rossoblù Elio Gizzi. L'assegno dell'incasso del match sarà consegnato all'Unicef durante l'intervallo della gara.

Fonte: 

Ciro Cuozzo

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160