L'ASD LEGNANO CALCIO 1913 CONDANNA LA VILE AGGRESSIONE AI GIORNALISTI ALESSANDRO LUÈ E ...

L'Asd Legnano Calcio 1913 condanna con fermezza l'inqualificabile episodio verificatosi al termine dell'incontro odierno che ha fatto registrare una vile aggressione ai giornalisti Alessandro Luè e Gea Somazzi da parte di un isolato gruppetto di "tifosi".

Nell'esprimere la solidarietà ai giornalisti aggrediti esprime la propria amarezza per gesti che nulla hanno a che vedere con il calcio e procurano soltanto danni sia materiali che d'immagine alla società.

L'immagine della società ne esce pesantemente danneggiata e tali atteggiamenti porteranno nelle prossime ore ad attente riflessioni da parte dello staff dirigenziale sulle iniziative da porre in atto.


Il Presidente
Nicolò Zanda

Fonte: 
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160