Juve-Inter, asta per Bale. Tottenham vuole 60 milioni

in

LONDRA, 31 maggio - Costa circa 60 milioni di euro il cartellino di Gareth Bale, il Tottenham non ha intenzione di fare sconti a Juventus e Inter. Secondo il Daily Mirror è sempre più insistente il pressing dei due club italiani per il laterale degli Spurs, ma da White Hart Lane la valutazione (50 milioni di sterline) del gallese è destinata a bloccare ogni trattativa. Più facile la partenza di Luka Modric: ufficialmente fuori mercato, il centrocampista croato è destinato ad essere ceduto (30 milioni di euro) a Chelsea o Manchester United.


LE MANOVRE - Dopo la sconfitta di Wembley Sir Alex Ferguson ha ricevuto il via libera dalla società per spendere: persa la corsa con il Real Madrid per l'esterno del Benfica Fabio Coentrao, il primo obiettivo è Ashley Young dell'Aston Villa. Ancora da capire, viceversa, il futuro di Dimitar Berbatov (interessamento del Newcastle) e Michael Owen, in scadenza di contratto. Si annuncia un'estate calda anche allo Stamford Bridge: in attesa di conoscere il nome del nuovo manager del Chelsea, Roman Abramovich ha confermato Didier Drogba mentre è in partenza Nicolas Anelka. I Blues inseguono anche Cesc Fabregas, che piace anche a Manchester City e Barcellona, ma la richiesta dell'Arsenal (58 milioni) appare esagerata.

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160