La Juve ci ripensa e torna su Palombo

in

ROMA - C’è un nome nuovo, anzi antico, nella lista della spesa bianconera. La ricerca di un centrocampista aggiunto, suggerita dalla riconversione tattica di Antonio Conte, conduce ad Angelo Palombo della Samp, apprezzatissimo dall’ad Beppe Marotta e già in passato abbinato alla Juventus.


CONTROPARTITE - L’operazione si annuncia complicata. Addirittura impossibile, a sentire... Tommaso Ghirardi. Il presidente del Parma, interessato a sua volta al calciatore, ha infatti confermato ieri che «piace e farebbe al caso nostro» , aggiungendo però che «non ci sono i presupposti per acquistarlo, non penso che la Sampdoria lo ceda» . Per convincere la società blucerchiata a privarsi di un uomo simbolo nel bel mezzo di una stagione da salvare, i dirigenti bianconeri proveranno a far leva su contropartite giovani, gioielli già abituati all’agonismo che faticano però a farsi largo tra i fuoriclasse: Frederik Sorensen, difensore centrale o terzino destro, nazionale danese Under 21, e Luca Marrone, centrocampista azzurrino. Il primo, nell’ultima stagione, ha collezionato 17 presenze in maglia bianconera, il secondo ha vinto il campionato di B con il Siena.


Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160