Inter, Moratti: «Futuro Mourinho? Pensiamo al campionato»

in

MILANO, 10 maggio - «Noi pensiamo sinceramente a finire il campionato: tutte queste cose le pensano fuori dalla società. Non sappiamo neanche se tutto quello che si dice sia vero, quindi perché anticipare. Non c'è nulla di sibillino». Così, il presidente dell'Inter, Massimo Moratti ha replicato, fuori dagli uffici della Saras, a chi gli chiedeva una previsione sul futuro di Josè Mourinho. «Nessuno vuole distrarsi, né Mourinho né io, a pensare cose per rispondere mediaticamente», ha aggiunto il presidente interista che non ha mancato di lodare, ancora una volta, le doti del tecnico di Setubal e la sua gestione del gruppo. «Non so se è stato tutto calcolato - ha osservato - o forse sì, c'è stata una gestione per portare la squadra a resistere di più e mettere i giocatori in condizione di essere in forma, li vedo forti, sono felice».


FEELING - Parlando ancora di Mourinho, e del rapporto che lo vincola alla società, il presidente dell'Inter non ha mancato di toccare anche il tasto del legame tra il portoghese e il popolo nerazzurro che, ieri al Meazza, gli ha dedicato cori e striscioni. «Vorrei ben vedere - ha detto proprio in riferimento agli attestati di stima espressi dai supporter nerazzurri -: è un allenatore che ha fatto benissimo nei suoi due anni interisti. Ha un contratto per rimanere da noi - ha aggiunto - quindi tutti cercano di conquistarlo oltre che per il contratto anche con la passione, l'amore, la riconoscenza, insomma tutto quello che una persona può dimostrare».


NO A SQUALIFICA - «Deferimento Mourinho? Non credo che ci sarà una squalifica all'ultima giornata, sarebbe un fatto esageratamente voluto. Per quelli non esagerati facciamo finta di nulla, ma per quelli esagerati ci sarebbe da reagire. Il deferimento forse è automatico per il fatto che ha parlato di un argomento difficile, ma si vede che è una battuta. Anche il presidente del Siena l'ha capito», ha poi aggiunto Moratti.

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160