Incredibile Drogba: presto in Sudafrica con compagni

in

JOHANNESBURG, 7 giugno - Didier Drogba raggiungerà oggi la nazionale della Costa d'Avorio impegnata nei Mondiali in Sudafrica dopo il week-end passato in ospedale per l'intervento chirurgico al braccio fratturato. Lo rende noto la Federazione calcistica della Costa d'Avorio. Ma non è ancora chiaro se l'attaccante del Chelsea e Pallone d'Oro sarà pronto per giocare la partita d'apertura nel gruppo G contro il Portogallo a Port Elizabeth la prossima settimana. Drogba si è fratturata l'ulna dell'avambraccio in un match di preparazione contro il Giappone in Svizzera venerdì scorso. L'attaccante è stato sottoposto ad un intervento chirurgico a Berna il giorno dopo, una operazione che secondo i medici svizzeri è stata eseguita con successo. L'attaccante ha trascorso il fine settimana in ospedale, circondato dalla moglie e dai tre figli. «Il suo recupero - ha spiegato il portavoce Roger Kouassi - è stato molto incoraggiante. E questo fa pensare, in questa fase, che tutti i segnali sono positivi e che c'è grande speranza perché il capitano degli Elefanti possa giocare con i suoi compagni di squadra il più presto possibile». La Costa d'Avorio partirà per il Sud Africa mercoledì prossimo, dopo aver concluso la preparazione con una amichevole a contro il Losanna a Nyon domani.

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160