Il segretario Tagliaferri si dimette dalla carica

Ringrazia il Presidente Luigi Giannatiempo

NOLA - Il segretario dell’ A.S.D Nola Calcio 1925, Alfonso Tagliaferri, appena venuto a conoscenza di una fantomatica notizia che lo vedeva implicato in un litigio con il Presidente Luigi Giannatiempo dopo la gara disputata contro la Virtus Volla, smentisce categoricamente questo accaduto, e inoltre dichiara che gravissimi problemi di famiglia non gli hanno permesso e non gli permetteranno di adempiere i compiti del Segretariato dell’A.S:D Nola Calcio, pertanto domani si interromperà il rapporto lavorativo con la società bianconera. Il segretario Alfonso Tagliaferri, inoltre, ringrazia il Presidente Luigi Giannatiempo per la disponibilità e la correttezza dimostrata, sottolineando che la società, i tifosi e la città di Nola rimarranno sempre nel suo cuore.

Fonte: 

Addetto stampa

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160