Il Chelsea chiede case di Mutu per risarcimento

in

BUCAREST, 2 dicembre - Il Chelsea non ha alcuna intenzione di rinunciare ai 17 milioni di euro che Adrian Mutu gli deve per risarcimento dei danni d'immagine. E infatti, come riferisce oggi il quotidiano romeno Evenimentul Zilei, il club inglese si è rivolto alle autorità americane per chiedere il sequestro delle sue due proprietà a Coral Gables e a Miami. La prima è una casa di un valore stimato in 1.7 milioni di dollari, acquistata nel 2008 per 3.6 milioni di dollari. La seconda è una villa del valore di 600.000 dollari, comprata da Mutu tre anni fa per 1.4 milioni di dollari. «La notizia e giunta anche a me all'orecchio, ma non credo che possano togliere le case a Mutu», ha dichiarato al giornale il manager del romeno, Victor Becali.

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160