Igea Virtus, esplode la grana stipendi

I calciatori denunciano: ''Li aspettiamo da luglio''

Il capitano Giuseppe Alizzi ha diramato a nome della squadra un comunicato stampa nel quale ha sottolineato che "ad oggi la società ha corrisposto unicamente a quattro calciatori compensi contrattuali riferibili alla mensilità di luglio e ad altri solamente qualche acconto". Interpellata anche l'AIC. Calciatori pronti ad adire le vie legali. Esplode la grana stipendi in casa Igea Virtus. Questa mattina a Fondaco Nuovo era in programma una seduta fondamentale in vista della trasferta di Melfi ma la l'allenamento è saltato in quanto la squadra ha chiesto un incontro con la dirigenza per ottenere precise garanzie sul fronte delle spettanze.
Il capitano Giuseppe Alizzi ha diramato a nome della squadra una nota stampa che riportiamo integralmente: "I giocatori dell'Igea Virtus con il presente comunicato vogliono rappresentare la loro attuale situazione. Ad oggi la società ha corrisposto unicamente a quattro calciatori compensi contrattuali riferibili alla mensilità di luglio e ad altri solamente qualche acconto. Le ripetute promesse fatte nell'ultimo periodo dai rappresentati della società non hanno trovato alcun riscontro e hanno determinato ulteriore tensione ed incertezza sui programmi e sulla prospettive dell'attuale stagione agonistica. Per questo motivo abbiamo già interessato l'Associazione Italiana Calciatori e qualora non vengano onorati nei prossimi giorni gli impegni sottoscritti verranno poste in essere tutte le azioni a tutela dei nostri diritti. Ribadiamo con maggior vigore ed impegno la nostra professionalità che non verranno a mancare anche a fronte delle difficoltà prospettate".
Dopo un'estate movimentata quindi ed il passaggio di proprietà dall'ex presidente Immacolato Bonina a Giuseppe Criniti prima ed a Pietro Caminiti poi, ancora incertezza per la società barcellonese, chiamata ad onorare con tempestività i propri impegni per non pregiudicare anzitempo l'andamento del campionato e l'unico titolo calcistico professionistico della Provincia.

Fonte: 

Messina sportiva

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160