Girone H, la presentazione della 13ma giornata

Derby insidiosi per Pianura, Neapolis e Casertana

NAPOLI - Potrebbe terminare alla giornata numero 13 la leadership del Sant’Antonio Abate. Gli uomini di Di Nola, dopo il derby perso ad Angri, rischiano seriamente nel match interno col Matera. I lucani in trasferta sono un rullo compressore: 3 vittorie nelle ultime 3 uscite lontano dall’ "XI Settembre". Inoltre i giallorossi dovranno fare a meno dello squalificato Maffucci, e di Vitiello, il cui infortunio lo terrà fuori probabilmente fino a stagione ultimata. Sente aria di aggancia il Neapolis Mugnano: il team di Moxedano affronta in casa il Forza e Coraggio e con una vittoria potrebbe portarsi in testa alla Classifica. Attenzione però ai beneventani che a 19 punti sono nei quartieri alti della graduatoria ed inoltre Tortora e compagni in trasferta hanno perso soltanto contro il lanciatissimo Pianura. Ghiotta occasione proprio per gli uomini di mister Gargiulo, che affrontano al "Simpatia" la Sibilla Bacoli, in un derby che ha sempre regalato emozioni. I padroni di casa sembrano però inarrestabili: dopo il pari di Pomigliano del 4 Ottobre, sei vittorie consecutive che hanno permesso ai biancoblu di arrivare a 3 punti dalla capolista Sant’Antonio Abate. Derby importantissimo a Torre del Greco, dove i corallini ospitano la Casertana, seconda forza del girone a quota 24 punti, 2 in meno del Sant’Antonio Abate. I padroni di casa di mister Mandragora sono in una situazione precaria di Classifica, ed hanno un disperato bisogno di punti; dal canto loro i falchetti non hanno nessuna voglia di fermarsi. Si aspetta una grande cornice di pubblico, anche per il gemellaggio che lega da tempo le due tifoserie. Derby pugliese a Grottaglie, dove i padroni di casa, reduci dalla scoppola di Benevento, ospitano il fanalino di coda Fasano. Con i suoi 4 punti, la squadra biancoblu è davvero in una situazione disperata. Per sua fortuna ci sono anche altre squadre a farle compagnia: oltre alla già citata Turris, a quota sei punti c’è anche l’Ostuni. Nel match di domani i pugliesi affrontano un Pomigliano in crisi di risultati e reduce dalla prima sconfitta interna. I padroni di casa sono ancora alla ricerca della prima vittoria interna. "Derby" tra Francavilla, con i padroni di casa brindisini che ospitano i più quotati lucali di Lazic. Chisena e compagni stanno disputando un Campionato davvero importante, a testimone del loro solitario 5° posto a quota 21; messi molto peggio i padroni di casa, quartultimi a 7 punti. L’Ischia dopo la vittoria di Pomigliano ospita il Pisticci, in crisi nera di risultati ( un punto nelle ultime 7 partite ). Chiude il quadro di giornata il match tra il Bitonto e l’Angri. Riposa il Casarano.

Fonte: 

Davide La Rocca per Calcionapoeltano.it

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160