Girone D: Il Pisa rimonta e ne fa cinque al Chioggia

Grande prova di carattere dei nerazzurri

Era senza dubbio la partita di cartello del girone D. Chioggia-Pisa non ha deluso le attese, regalando un grande spettacolo ai presenti. Parte subito forte il Chioggia che dopo appena dieci minuti è già in vantaggio per due reti a zero grazie alle marcature prima di Gambino e poi di Rizzi. Uno-due micidiale che tuttavia non taglia le gambe all'undici ospite. La reazione degli uomini di Cuoghi è immediata e bastano altri dieci minuti per recuperare lo svantaggio. Cantoro, l'argentino oggi al debutto dal primo minuto, sale in cattedra e si rende protagonista di una doppietta. Alla mezz'ora arriva la terza rete di capitan Vagnati direttamente dagli undici metri. Un Chioggia scioccato va al riposo incredibilmente sotto dopo essersi trovato in vantaggio di due reti. Renica non riesce tuttavia a dare la giusta scossa ai suoi e nella ripresa sono ancora i toscani a trovare per due volte la rete con Caleri e Franceschini. Successo che regala la seconda posizione in classifica, in coabitazione con il Santarcangelo, a meno uno dalla nuova capolista: Bikkembergs Fossombrone.

Fonte: 

C.C.

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160