Ghizzoni: «Tempi brevi per la Roma a DiBenedetto»

in

LONDRA, 28 maggio - «I tempi sono molto brevi attendiamo l'Antitrust, stiamo andando alla conclusione». Così l'amministratore delegato di Unicredit, Federico Ghizzoni, ha risposto ai cronisti che gli chiedevano quando passeranno le redini dell'As Roma alla cordata americana capitanata da Thomas DiBenedetto. L'ad di Unicredit, banca azionista del club giallorosso, si è detto fiducioso che il passaggio di proprietà si concluda in tempi rapidi. Non si esclude che possa avvenire nel mese di giugno.


SPONSOR - Unicredit punta ancora sulla Uefa Champions League e rinnova di altri tre anni il contratto di sponsorizzazione, che si estenderà quindi al periodo 2012-2015. «Siamo molto soddisfatti per il ritorno di immagine che ci ha dato questo trofeo nel corso dei primi tre anni di sponsorship», ha detto l'amministratore delegato della banca Federico Ghizzoni presentando l'accordo alla stampa nel giorno della finale di Wembley tra Manchester United e Barcellona. «Il rinnovo è una chiara conferma della nostra convinzione di essere un gruppo europeo con una forte presenza nei nostri mercati di riferimento, compreso l'Europa centrale e orientale», ha proseguito il banchiere, ricordando la capillare presenza del gruppo in 22 Paesi europei. «Abbiamo chiaramente scelto una sponsorizzazione che si combina perfettamente con il nostro posizionamento di grande banca europea», ha aggiunto Ghizzoni. A chi gli chiedeva se Unicredit è intenzionata a sponsorizzare anche gli Europei del 2012 che si terranno in Polonia e Ucraina, Ghizzoni ha detto che «al momento non abbiamo ancora nessun accordo, è troppo presto per dirlo».

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160