Gargano: «Con Cavani sarà un grande Napoli»

in

NAPOLI, 1 agosto - «Sono molto contento per l'arrivo di Edinson. Durante il ritiro abbiamo parlato tanto di Napoli. Gli ho spiegato tutto: il progetto della Società, la personalità di Mazzarri, la città e la passione di questa tifoseria fantastica». Il centrocampista uruguayano del Napoli, Walter Gargano, non nasconde la felicità per l'arrivo in azzurro dell connazionale Edinson Cavani.


CAVANI MONDIALE - Un arrivo che, è convinto Gargano, aiuterà il Napoli a togliersi grandi soddisfazioni. «Gli ho detto che un calore così non l'avrebbe trovato in nessun posto del Mondo -spiega al sito ufficiale del Napoli-. Gli ho spiegato che io vivo benissimo qui e gli ho spiegato tutti i perché. Lui è stato subito entusiasta. Gli piacerà giocare e vivere a Napoli, ne sono certo. E' l'ambiente adatto a lui. Per ciò che riguarda l'aspetto tecnico non tocca a me presentare Cavani. Tutti lo conoscono, è uno dei talenti più promettenti del calcio internazionale, ha giocato un gran torneo in Sudafrica e credo che oggi sia un giocatore di livello mondiale».


GLI OBIETTIVI - Gargano ha le idee chiare sugli obiettivi per questa stagione: «Innanzitutto noi abbiamo subito il preliminare di Europa League e vogliamo superarlo. Per il resto io ho un sogno preciso: voglio vincere con il Napoli. Quindi uno di questi tre trofei sarebbe fantastico per noi». Il centrocampista è soddisfatto per le operazioni di mercato: «Il presidente sta facendo tanti sforzi per allestire una squadra importante e c'è un progetto vincente. Appena sono tornato, ho visto subito il clima giusto nel gruppo. C'è gente convinta ed entusiasta ed ho percepito nei compagni la voglia di vincere. Ripartiamo con un anno in più di esperienza, ci conosciamo meglio ed abbiamo anche maggiore fiducia nei nostri mezzi».


I TIFOSI - Il Napoli, ribadisce Gargano, può far sognare i tifosi: «Vogliamo far felice il popolo azzurro, questi tifosi meritano sorrisi e soddisfazioni e vogliamo regalare loro tante emozioni per ripagarli dell'amore che ci dimostrano quotidianamente. Già martedì col Wolfsburg sarà una grande serata di festa per abbracciare il nostro pubblico al San Paolo. Vogliamo dare il benvenuto alla nuova stagione che speriamo sarà ricca di gioia».

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160