Ferguson esalta Macheda: «È un giocatore speciale»

in

LONDRA, 30 luglio - Federico Macheda la prossima stagione avrà molto più spazio nel Manchester United e Sir Alex Ferguson, il manager del club inglese, conta molto su di lui anche per il recupero di Wayne Rooney. L'ex gioiellino della Lazio lo scorso anno ha disputato solo cinque partite in Premier League ma, secondo la stampa britannica, d'ora in poi Ferguson intende utilizzarlo molto di più assieme al neo acquisto Javier Hernandez, centravanti 22enne della nazionale messicana. «Sono due ragazzi di cui avremo bisogno, Welbeck e Diouf potrebbero essere ceduti in prestito ma Macheda e Hernandez li voglio qui, su questo non intendo discutere» ha detto Sir Alex in dichiarazioni riportate oggi dal “Guardian”.


«Entrambi danno un senso al loro gioco - ha aggiunto - non si tratta solo di talento, il talento non basta per giocare in un club come questo, serve un qualcosa di più e questi due ragazzi ce l'hanno». Ferguson è rimasto particolarmente impressionato dalla prova fornita dal 18enne Macheda nell'amichevole di mercoledì a Houston, in Texas, contro la selezione locale dell'Msl All Star. Il Manchester ha vinto per 5-2, con due bei gol messi a segno dal giovane talento romano (destinato a trovare sempre più spazio) e uno da Hernandez. Rooney non partecipa alla tournée americana dello United ed è ancora in vacanza per cercare di rifarsi dalla delusione per la pessima figura rimediata assieme all'Inghilterra di Fabio Capello ai recenti Mondiali in Sudafrica.

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160