Falcao: «Proprietari Roma devono pensare in grande»

in

MILANO, 30 marzo - Paulo Roberto Falcao fa il suo in bocca al lupo a DiBenedetto in vista della sua avventura alla guida della Roma: «DiBenedetto deve tenere conto che la Roma è diventata una grande società a livello europeo - ha detto in Lega Calcio per discutere di alcune sponsorizzazioni - e, se si concluderà bene, sono convinto che farà grandi cose. La Roma merita di essere tra le grandi a livello europeo e per portarla su certi standard bisogna pensare con calma e fare le mosse giuste per costruire una squadra forte. Siamo ad aprile, ma il tempo per far bene c'è».


SUL DERBY - Il centrocampista bandiera della Roma negli anni '80 ha parlato anche del derby di Milano: «Sarà una partita difficile per entrambe le formazioni, ma non determinante per lo scudetto. Pato decisivo? Magari decisivo sarà un difensore. In certe partite possono decidere tutti... Neymar e Ganso da comprare? Sono due bravi, ma non voglio sponsorizzare nessuno. In passato mi hanno accusato di farlo. Adriano? Spero che torni grande».


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160