Duemila tifosi della Lazio per l'ultimo saluto a Lovati

in

ROMA, 1 aprile - Un grande e caloroso abbraccio: è quello che 2.000 tifosi della Lazio hanno voluto riservare a Bob Lovati, indimenticata bandiera della formazione biancoceleste, al suo funerale svoltosi questo pomeriggio a Roma nella Chiesa della Gran Madre di Dio a Ponte Milvio. Una partecipazione numerosa e sentita, espressa anche attraverso striscioni, di cui uno recitava: «Si scrive Lovati, si legge Lazio». Ed oltre ai tifosi, alla cerimonia hanno partecipato anche personaggi del mondo del calcio - da una delegazione della Lazio scudettata nel '74 guidata da Pino Wilson, a tutta la rosa attuale della squadra, capeggiata dal tecnico Edy Reja e dal presidente Claudio Lotito -, dello spettacolo (Enrico Montesano e Pino Insegno) e delle istituzioni. Tra i presenti, la presidente della Regione Lazio Renata Polverini, il numero 1 della Figc Giancarlo Abete, l'ex tecnico della Lazio Delio Rossi, Luca Marchegiani, SImone Inzaghi, una delegazione giovanile della Roma, con Antonio Tempestilli.


IL SALUTO - «Un grande uomo che per 56 anni ha vestito i colori biancocelesti - ha ricordato Wilson - Per noi del '74 non è stato solo l'allenatore insieme a Maestrelli, ma è sempre stato un punto di riferimento ed un amico fraterno». Delio Rossi ha sottolineato invece che «personaggi di questo genere, che hanno fatto la storia di una squadra, devono stare sempre all'interno della società in qualsiasi ruolo ed in qualsiasi mansione, anche come strappabiglietti se necessario, perchè questo aiuterebbe a fare capire qual è la storia della Lazio». Tra le iniziative per ricordare l'ex portiere ed ex dirigente biancoceleste, oltre al lutto al braccio con cui la Lazio giocherà domenica a Napoli - dove prima della partita verrà anche osservato anche un minuto di silenzio - spicca quella dei tifosi che vorrebbero intitolargli il centro sportivo di Formello.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160