Del Neri: «Menez? È bravo ma mi tengo Buffon»

in

TORINO, 2 aprile - «Abbiamo il dovere e gli stimoli per fare bene. Il Campionato offre sempre obiettivi importanti». Gigi Del Neri assicura che a Roma la Juventus, pure rimaneggiatissima, darà il massimo per vincere. «Se battiamo la Roma - aggiunge il tecnico - potremmo arrivare a meno due e si riaprirebbe il discorso Champions». Numerosissimi gli assenti tra cui Chiellini e Del Piero, gli ultimi infortunati, sostituiti rispettivamente da Barzagli e Toni. Non è escluso però un tridente anomalo con Krasic, Matri e Pepe.

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160