De Laurentiis: «Napoli, tre colpi per l'Europa»

in

NAPOLI, 9 maggio - La gioia e le promesse di Aurelio De Laurentiis. Il presidente del Napoli è felicissimo dopo la vittoria sull'Atalanta che ha regalato al Napoli il sesto posto davanti alla Juve: «Mi sento soddisfatto e contento, questo volevo conquistare. Era lontano dopo le prime giornate, poi l'abbiamo riacciuffato. Io ho avuto l'intuizione di cambiare, Mazzarri ha lavorato con tenacia. Ringrazio tutti i giocatori».


TRE COLPI - Il sesto posto vuol dire niente preliminari e la possibilità di costruire con calma il nuovo Napoli: «Sono soddisfatto, possiamo programmare al meglio la stagione senza il terzo turno da luglio. Stiamo lavorando da mesi al nuovo Napoli. Abbiamo bisogno di un centrale difensivo mancino, un centrocampista e una prima punta da doppia cifra, possibilmente con il 2 davanti».


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160