Dal Portogallo: «Roma e Juventus su Rolando»

in

ROMA, 31 maggio - Sembra giunta al termine l'avventura di Rolando al Porto. Nonostante il contratto fino al 2015, il difensore è sul piede di partenza. Secondo il lusitano 'Record' la lista delle pretendenti si sarebbe allargata tanto da trasformarsi in un derby tutto italiano tra Roma e Juventus. Il nuovo direttore sportivo giallorosso, Sabatini, conosce da tempo il centrale di São Vicente: nel 2008 era sul punto di acquistarlo per la Lazio ma la trattativa con il Belenenses saltò e Rolando finì al Porto.


L'ACCORDO - La clausola sul contratto fissata dal presidentissimo Pinto Da Costa è di 30 milioni ma il club è pronto a trattare sulla base di 20. Oltre a Roma e Juve, tra le squadre interessate al giocatore c'è anche il Manchester United. «Il Porto non ha bisogno di vendere -ha detto Da Costa- perché i conti sono a posto. Aspettiamo offerte ufficiali e se dovessero arrivare ai valori che abbiamo stabilito potremmo imamginare di trattare i nostri campioni».


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160