Da Pirlo a Del Piero, tante stelle "libere"

in

ROMA, 3 gennaio - I nomi principali so­no tre: Alessandro Del Piero, Philippe Mexes, Alessandro Nesta. Basterebbero questi giocatori per rendere lussuo­sa la lunga lista dei giocatori in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno e quindi potenzialmente ingaggiabili a costo zero per la prossima stagione. Da sabato scorso, tutti i giocatori in scadenza sono «trattabili» dai nuovi club che possono proporre offerte dirette senza passare attraverso le società attual­mente proprie­tarie del car­tellino. Propo­niamo i nomi più importanti nella tabella a sinistra.


PROVE DI DIALOGO - Restando ai tre già citati, il denomina­tore comune c’è, ed è pluri­mo: i giocatori hanno tutti voglia di prolungare, le ri­spettive società stanno tutte prendendo tempo, seppur per ragioni e con strategie differenti. Del Piero bussa alla Juve, che però lancia se­gnali contrastanti. Sembra di capire, ascoltando e leggen­do le dichiarazioni dei diri­genti bianconeri, che Alex in corso Ferraris è considerato sì «una colonna», «una icona» (per citare alcune delle espres­sionispese a rotazione), ma scarseggiano ancora le cer­tezze sul suo futuro. Mentre lui continua a ricevere stimo­li e offerte dal­laMLS, la lega americana. Nesta ha ribadito, in una in­tervista esclusiva al nostro giornale lo scorso 17 dicem­bre, di voler giocare ancora un anno con il Milan: in via Turati per ora regna il silen­zio, unico indizio l’annuncio di Galliani riguardo ai rinno­vi di contratto che si discute­ranno solo in primavera. L’ultimo è Mexes: che pro­prio a fine anno ha puntua­lizzato «voglio restare alla Roma»; però la situazione del club giallorosso, in vendi­ta e in stallo dal punto di vi­stadelle strategie contrat­tuali, non consente al mo­mento previsioni credibili. Anzi, Mexes è uno degli indi­ziati a cambiare maglia dalla prossima stagione, avendo già ricevuto offerte da Milan,Inter, Chelsea.


Leggi l'articolo completo sull'edizione del Corriere dello Sport - Stadio oggi in edicola

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160