Corvino e agente Jovetic limano distanza rinnovo

in

FIRENZE - Il giorno dopo la sconfitta contro la Lazio, in casa Fiorentina si cerca di capire gli errori commessi. Un ko che non cambia la stagione, ma era una gara in cui la squadra di Mihajlovic aveva la possibilità di iniziare a dare una impronta alla propria stagione. All'indomani della seconda sconfitta in campionato, in Fiorentina si pensa anche al futuro. Oggi a Firenze c'è stato un incontro tra Fali Ramadami, procuratore di Stevan Jovetic, e Pantaleo Corvino, sul prolungamento del contratto del talento montenegrino, in scadenza a giugno 2013.


L'OTTIMISMO - L'incontro, il primo tra l'agente e il ds viola, sostanzialmente è servito per avvicinare offerta e domanda. Ci vorrà ancora del tempo per arrivare a una decisione, ma c'è ottimismo sulla prospettiva del rinnovo, nonostante su Jovetic ci siano le attenzioni di club come Arsenal e Chelsea. Domani pomeriggio riprenderanno gli allenamenti della Fiorentina, ovviamente senza i nazionali, in vista della prossima partita di campionato, tra due settimane a Cesena. In precedenza, una folta delegazione della squadra e della società sarà a Roma per partecipare alla giornata di beneficenza di Save the Children.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160