Clamoroso a Treviso: la Vigontina chiede la vittoria a tavolino

Eccellenza

Informiamo che la società ha deciso di presentare ricorso per la partita di domenica scorsa 20 settembre contro il Treviso 2009. Da informazioni da noi assunte risulta infatti che uno dei giocatori schierati dalla squadra avversaria non fosse regolarmente tesserato al momento dello svolgimento della partita. Come da prassi il risultato verrà quindi sospeso in attesa del pronunciamento, la prossima settimana, del giudice sportivo. 

In caso di accoglimento del ricorso, e ci sono pochi dubbi in merito, verrebbe concessa alla nostra squadra la vittoria a tavolino.

Non possiamo che ribadire tutta la nostra  simpatia per la società neocostituita e la città di Treviso, ma le regole vanno rispettate. E di deroghe questa estate ne abbiamo viste sin troppe.

Fonte: 

Comunicato stampa Vigontina calcio

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160