Clamoroso a Messina: Pirozzi fa dietrofront e dice addio

Serie D

Incontrarsi e dirsi addio. Poche ore dopo essere stato nominato alla successione di Infantino, il tecnico del Messina, Sergio Pirozzi, ha dovuto rinunciare all'incarico a causa di motivi personali. Lo spiega un comunicato diffuso dal Messina: "Sopravvenuti e improcrastinabili impegni costringono il Sig. Sergio Pirozzi a rinunciare alla guida tecnica dell'ACR Messina. La stessa viene pertanto affidata all'allenatore in seconda Eugenio Labonia". Ieri, comunque, nel corso della gara persa con l'Acicatena era andato in panchina proprio Labonia, in quanto Pirozzi non aveva firmato ancora il contratto.
   

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160