Clamoroso: anche l'Inter ora si butta su Benitez

in

MILANO, 11 maggio - Tra la Juventus e Rafa Benitez c’è una nuova incognita: l’Inter. Un’incognita che dipende da un solo fattore: la permanenza di José Mourinho in nerazzurro. Se il portoghese dovesse andarsene, magari al Real Madrid come dicono in Spagna, nelle casse del club di Corso Vittorio Emanuele finirebbero 7 milioni di euro di clausola rescissoria. E al Liverpool è già stata comunicata la disponibilità a usare questi soldi per pagare l’indennizzo previsto per liberare Benitez. Insomma, una serie di incastri tutta da vedere.
A non essere felice, ovviamente, è la Juventus, che ha sì un accordo scritto con l’allenatore spagnolo, ma deve attendere che quest’ultimo decida di porre fine al suo rapporto con i Reds. Certe dichiarazioni degli ultimi giorni e anche la corte dell’Inter rischiano di allungare i tempi. Cosa che sta bene ai nerazzurri, molto meno ai bianconeri. Moratti farà di tutto per trattenere Mourinho, ma se il portoghese partirà oltre a Benitez ci sono altre ipotesi allo studio: Fabio Capello e Pep Guardiola i nomi che sono usciti nelle ultime ore.


Leggi l’articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio oggi in edicola

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160