CINQUINA VINCENTE PER L'U.S.ANGRI CHE CONFERMA IL SUO PRIMATO

U.S. ANGRI: Sperandeo, Cardinale, Calabrese, Langella, D'Andretta, Cirillo, Talamo, Mesrar, Molinini( 34'st Iannone), Auletta(41'st Limondio A.), D'Ambrosio.
Panchina: Valentino, Limodio A, Sorrentino, Lmodio D., Iannone.
Allenatore: Ernesto Romano

ATLETICO TERZIGNO: Borrelli, Giuliano, Menichini (11' st Caldorelli), Priscopo,Auricchio A. ( 32' Armenio), Loreto, Auricchio N., Adinolfi M. ( 27'st Bidolo), Pisacane, Teodoro, Girardi.
Panchina: Chinnici, Casillo, Armenio, Chinnici A. Caldorelli, Bidolo, Guastaferro
Allenatore: Teodoro Pasquale

ARBITRO: Scorziello Stefano ( Battipaglia)

RETI: 7' pt Auricchio ; 15' pt (rig.) Auletta, 34' pt Calabrese, 35' st Auletta, 40' st Cirillo, 46' st Langella.

ESPULSI: Giuliano (Atletico Terzigno); Cirillo (U.S Angri)

Una straordinaria vittoria ottenuta a pieno merito dai ragazzi guidati da mister Romano capaci di imprimere alla gara in trasferta notevole intensità. Con abilità, velocità, arguzia e determinazione i grigiorossi sono riusciti, nonostante il campo non regolamentare, ad avere la meglio sugli avversari. All'8' del primo tempo i padroni di casa passano in vantaggio con Auricchio N. che deposita subito in rete. Al 14' l'Angri accorcia le distanze su calcio di rigore messo a segno da Auletta che, con una conclusione di forza, porta l'Angri al pareggio. Al 34' cross dalla destra, Calabrese con un ottimo inserimento da sinistra verso il centro appoggia in rete. La seconda parte di gara si apre con l'Angri pronta a metter sotto l'avversaria, infatti si susseguono azioni molto veloci che alzano il ritmo della partita. L'Atletico Terzigno, rabbiosa, continua ad attaccare alla ricerca del vantaggio ma Sperandeo sventa le minacce. Al 35' il “Murialdi” registra un movimento sismico generato dalla doppietta di Auletta, che grazie ad una palla lanciata in profondità da Iannone, si ritrova a tu per tu con Borrelli e insacca magistralmente con un tocco di classe. Al 39' Cirillo sfrutta l'assist di Iannone, taglia da sinistra verso destra e con un tiro rasoterra fulmina Borrelli. Al 41' Scorziello alza il cartellino rosso per Cirillo, reo di aver accumulato la doppia ammonizione per due ingenuità. Doppia ammonizione anche per Giuliano a causa di un comportamento scorretto in campo. Al 46' Langella recupera la palla a centrocampo, corre verso la porta, vince un rimpallo insaccando brillantemente per la gioia degli irriducibili tifosi presenti sugli spalti. Una cinquina vincente che i grigiorossi hanno voluto dedicare al neopapà Ciro Francese, vice-presidente dell'U.S.Angri. “Sono contento dei miei ragazzi - ha dichiarato l'allenatore Ernesto Romano - oggi hanno dimostrato ancora una volta l'attaccamento a questi colori con una prova di grande intensità su un campo estremamante difficile perchè di dimensioni ridotte. Grande coesione di gruppo che ha colmato in maniera esemplare l'assenza di ben due difensori centrali. Otttima la tenuta fisica e questa settimana lavoreremo duramente per affrontare l'importantissima gara di domenica prossima. Peccato per l'espulsione ingenua di Cirillo.” Pienamente soddisfatti del risultato e della gara anche il presidente Gianni Ferrara e il vicepresidente Ciro Francese, i quali hanno lodato il notevole impegno della squadra che si sta facendo onore in questo campionato e hanno ringraziato, inoltre, i tanti tifosi che seguono costantemente sia in casa che in trasferta.

Fonte: 
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160