Che fanno il Collegio dei Revisori dei Conti ed il segretario amministrativo?

riflessioni sulle libertà altrui.

Dopo aver letto i documenti sullo spostamento indebito (senza delibera) del capitale della Lnd, un amico presidente di società ci ha suggerito una riflessione che vogliamo condividere. All'assemblea elettiva le società demandano il controllo sulla corretta esecuzione delle procedure amministrative al Segretario Amministrativo ed al Collegio dei Reviseori dei Conti. In quel caso (spostamento capitali) si sono distratti o hanno girato il capo? Che fanno normalmente? E' necessario dare una ingiustificata retribuzione extra al Segretario Amministrativo Gabriella Lombi? Per quale motivo? E che ruolo hanno le possibili sviste nell'avanzamento di carriera? Domande indiscrete ma opportune.

Fonte: 

Redazione

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Commenti

John, babyliss pro having rolex watches performed the last nike trainers offices for his coach outlet dead father, some wedding dresses time afterwards repaired michael kors outlet to tory burch outlet Byzantium, mont blanc and explained the state christian louboutin of affairs to ghd those who baseball bats were charged prada outlet with michael kors outlet online sale the duty converse of herve leger arranging gucci admission to oakley pas cher an audience with the Empress. They, not suspecting that she would conceive vans shoes any inhuman designs against him, announced to reebok outlet the mother louboutin the arrival soccer jerseys of her son. She, rolex watches fearing true religion jeans that louboutin the wedding dresses report might longchamp outlet reach the sac guess ears ugg boots clearance of the Emperor, true religion outlet ordered her abercrombie and fitch son sac hermes to hollister be brought nike roshe to her. sac longchamp pas cher When she ugg saw him hollister approaching, she air max went longchamp to celine handbags meet him and mulberry handed sac burberry him over to one pandora jewelry of her abercrombie confidants, whom she ray ban sunglasses always intrusted nike roshe run pas cher with coach purses commissions tiffany and co of this kind. In what nike blazer manner vans pas cher the polo ralph lauren unfortunate youth mac cosmetics disappeared abercrombie and fitch I cannot say. He coach outlet store online has kate spade handbags never been seen to true religion outlet this day—not even after michael kors pas cher his p90x mother’s death.
 
At that nike air max time the bottega veneta morals of nike roshe run women were ugg outlet almost links of london without exception corrupt. louboutin They were faithless chi flat iron to their new balance pas cher husbands air max with converse shoes absolute licence, burberry outlet since giuseppe zanotti the chanel handbags crime of adultery air max brought beats by dre neither oakley danger nor marc jacobs harm upon them. iphone 6 cases When convicted of ugg boots the offence, supra shoes they escaped ray ban sunglasses punishment, polo ralph lauren outlet thanks juicy couture outlet to mcm handbags the Empress, to whom they immediately applied. lululemon outlet online Then, longchamp handbags getting thomas sabo the tiffany and co verdict quashed on ray ban sunglasses the ground north face jackets that hogan outlet the charges ralph lauren were not nfl jerseys proved, kate spade outlet they in converse pas cher turn cheap uggs accused their ugg pas cher husbands, north face outlet who, nike air force although ralph lauren not convicted, oakley sunglasses were condemned to gucci outlet refund longchamp handbags twice nike free the lululemon outlet amount of air jordan the dower, hollister and, for the most toms shoes part, were flogged and soccer shoes led away nike free to prison, prada handbags where they hollister were permitted to vans look upon polo ralph lauren their adulterous wives again, north face decked out in fine garments and in the act of committing adultery without ray ban the slightest shame jimmy choo outlet with air max their lovers, karen millen many swarovski crystal of whom, by valentino shoes way of recompense, birkin bag received hollister clothing store offices and rewards. This instyler was the nike tn reason true religion jeans why most husbands afterwards put up with louboutin outlet unholy timberland boots outrages on the ferragamo shoes part north face of oakley sunglasses cheap their wives, timberland and burberry outlet gladly uggs endured new balance shoes them air max pas cher in silence in jordan shoes order to asics running shoes escape vanessa bruno the lash. They even afforded them every montre homme opportunity polo lacoste to michael kors uk avoid louboutin shoes being michael kors outlet surprised.
 
Theodora pandora charms claimed complete control longchamp of oakley sunglasses the insanity workout State at michael kors outlet her pandora charms sole discretion. She coach outlet store online appointed magistrates and ecclesiastical coach factory outlet dignitaries. swarovski Her only care and anxiety was—and as sac lancel to nike shoes this she made the nike free pas cher most careful investigation—to ray ban pas cher prevent any air max office being given ugg to air max a good michael kors outlet and honourable man, who michael kors might be ugg prevented by nike huaraches his michael kors outlet conscience uggs outlet from assisting her in her nefarious designs.
juicy couture

Se Lombi segretario amministrativo e' eletto dall'assemblea, ha il dovere di controllare anche l'amministrazione regionale. Perchè davanti ad una voce di contributo di 700.000,00 euro messo a bilancio dal comitato Campania e mai versato Lombi ignora? Non si è domandata niente all'accendere un mutuo del comitato? Lombi ha vantaggi personali anche sulla periferia o non sa fare il suo lavoro?

Anche con la nostra societa' di MN, il prossimo anno facciamo il csi. Comunque l'analisi di Anzon e' giusta.

Egregio Direttore,
leggo sempe con interesse, ma non le nascondo anche con grandissimo scoramento, le notizie in merito al filone da Lei definito " Tavecchiopoli".Non si stupisca del mio scoramento. Come ebbi già a farLe notare, purtroppo, nonostante le palesi, aberranti malefatte della classe dirigente della L.N.D., nulla accade e nulla accadrà.
Non mi voglio ripetere nelle argomentazioni che sostengono questa mia tesi, Lei le conosce.
Vorrei invece riflettere sul futuro del Calcio Dilettantistico. In queste ultime giornate di Campionato ho intensificato la mia presenza sui campi di calcio delle Società dilettantistiche e la voce ricorrente è che dall'anno prossimo, molte Società non si iscriveranno ai Campionati con le prime squadre per ragioni di mancanza di linfa vitale ( soldi ); reperire sponsor, dicono i dirigenti e presidenti di Società , è diventata una mission impossible e, stante il costo delle iscrizioni, dell'assicurazione obbligatoria e degli altri balzelli federali, anche le Società che non riconoscono rimborsi spesa ai propri tesserati dovranno chiudere bottega.
Delle 16800 Società in organico alla L.N.D. alla fine degli anni 90, si è già passati alle 12.232 della corrente stagione con una riduzione del 30% in soli 10 anni ( se ho sbagliato il conteggio proporzionale scusatemi..........non sono ragioniere, ma di ragionieri la L.N.D. ne ha a sufficienza........) e se le voci di cui sopra corrisponderanno al vero avremo un'ulteriore aumento della percentuale di riduzione. Ripeto, non sono ragioniere, ma la mia modesta esperienza commerciale mi porta a dire che questi risultati sono un clamoroso fallimento.
Evidentemente di ciò la dirigenza della L.N.D. non si preoccupa; si sà.........il vizio è una brutta cosa, si dice .........una sigaretta tira l'altra.........un tradimento tira l'altro.........un fallimento tira l'altro........... e così via.
Infatti, alla luce di questi numeri, nessuna proposta da questa classe dirigente è venuta per porre argine a questa emoraggia, nessuno si è sognato di proporre una riduzione delle quote di iscrizione ai Campionati o di limitare , come una volta, l'assicurazione obbligatoria che copra i soli casi di morte od invalidità permanente. Anzi, si è pensato bene di proporre un'ulteriore spesa aggiuntiva con l'adesione a L.N.D. servizi. Nessuno di questa classe dirigente ha proposto la riduzione delle diarie giornaliere che percepiscono ( € 90 presidenti regionali, €180 vice presidenti di Lega, € 270 presidente di Lega al giorno!!!!!) o il ridimensionamento dei benefit a loro attribuiti ( Viaggi aerei, rimborsi chilometrici, pranzi, cene, bollette di cellulari astronomiche, soggiorni a Roma giornalieri dei vice presidenti etc.etc.).
Si è invece pensato bene all'acquisto di una sede faraonica, all'organizzazione del Torneo soggiorno premio dei presidenti regionali...........pardon.........del Torneo delle Regioni, alla pubblicazione di un mensile che nessuna Società legge, all'organizzazione dello spettacolo cult " Ali della Vittoria"...................beh tanto che paga è sempre e solo Pantalone, cioè noi Società.
A tutto questo noi abbiamo deciso di dire basta, infatti siamo tra quelle Società che non si iscriveranno ai prossimi Campionati e che per fare giocare i propri ragazzi disputeranno tornei del C.S.I.
Visto che questa mia riflessione trova spazio a piede dell'articolo sul Collegio dei Revisori dei Conti nazionale, non posso fare almeno un piccolo riferimento; Lei sicuramente saprà che su 3 componenti il Collegio 2 sono lombardi, di cui uno in carica dagli albori della scalata del presidente di Lega e l'altro già componente il Collegio del comitato lombardo durante la presidenza Tavecchio.......................faccia un pò Lei.
Saluti.
 

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160