Centobuchi-Campobasso, risultato non omologato

Serie D

La gara Centobuchi-Campobasso, valida per la prima giornata del girone F di Serie D, non è stata omologata dal giudice sportivo dopo il preannuncio di reclamo da parte della società marchigiana. Sul campo la partita si è conclusa con la vittoria per tre a zero dei molisani (gol al 49' pt di Muraro e doppietta di Gherardi al 18' e al 37' della ripresa), ma il Centobuchi sostiene che la panchina rossoblu, al momento del cambio degli under, abbia commesso un errore. Nella lista presentata a inizio gara dal Campobasso all'arbitro Piccinini di Forlì, sarebbero stati scambiati i numeri di maglia di Murano (classe 1990) e Trapani (1991). Dopo l’inserimento di Fazio (1990) al posto del numero 7 della distinta (Trapani), il Campobasso non avrebbe ottemperato alla norma sui giovani di Lega (mancava il 1991) mentre in realtà con la casacca numero 7 in campo sarebbe effettivamente sceso Murano. La società del patron Ferruccio Capone dovrà dimostrare di aver giocato per l’intera durata dell’incontro con almeno un calciatore 1991 in campo.

Fonte: 

S.S.

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160