Catania, Lo Monaco blinda Lopez: «Resta al 99%»

in

CATANIA, 11 maggio - Il futuro di Maxi Lopez? «Al 99% resterà a Catania». L'ad del Catania Pietro Lo Monaco, intervistato dall'emittente bolognese "Radiotau", blocca virtualmente l'attaccante argentino, una delle rivelazioni dell'ultimo campionato. «Non dico 100% - prosegue il dirigente rossazzurro - perché quell'uno per cento rappresenta la "proposta indecente", quella che una piccola società non si può permettere di rifiutare».


Lo Monaco ha poi rivelato di avere già «rifiutato diverse proposte importanti, perché non ritenute congrue: Maxi è giovane, ha già accumulato diverse esperienze in club importanti ed evidenzia ulteriori margini di miglioramento». Quindi per l'ad del Catania «chi lo vuole deve pagarlo per quello che vale: vi dico solo che ho rifiutato una proposta di 14 milioni di un club italiano perché ritengo che il suo prezzo sia superiore».


Sempre in tema mercato Lo Monaco ha annunciato che il Catania farà anche quest'estate qualche scommessa: «Abbiamo già praticamente chiuso per un giovane brasiliano sconosciuto che giocava in C in Brasile, poi procederemo con un paio di operazioni in Argentina e una in Italia».

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160