Castel San Pietro, il giorno di Massimo Campo

Serie D

Colpaccio del Castel San Pietro, che tessera l'esperto centrocampista Massimo Campo (34), atleta che ha militato col Real Montecchio nella recente stagione (quattro reti in 20 presenze). Il giocatore messinese aveva trascorso i tre anni precedenti in C2 (l'ultimo alla Nuorese e gli altri a Gubbio) dopo diversi campionati di C1 (uno ciascuno a Castel di Sangro, Nocerina, Savoia, Catanzaro  due a Sora). Per lui anche una presenze in serie A con la Reggina nel 1999/00, dopo due stagioni trascorse con gli amaranto in B. In precedenza, i giallorossi si erano rinforzati con i difensori Matteo Monti ('90) e Francesco Priolo (28), l'esterno destro Claudio Baia ('90), il portiere Filippo Di Leo (30), il centrocampista Matteo Braccini ('88) e l'attaccante Antonio Picci (24). Quest'ultimo arriva dal Pomigliano, Baia dalla Virtus Entella, Priolo dal Carpi, Di Leo dal Riccione, Monti dal Russi e Braccini dal Verucchio. Sono andati via, invece, i centrocampisti Daniel Carroli ('88), Marco Semprini (26) e Fabio Zaza ('89, tornato a Latina), i difensori Vittorio Siena (23) ed Andrea Novelli (24), l'attaccante Michele Varallo ('88) ed il portiere Mattia Farsoni ('88, acquisito dal Riccione).  

Fonte: 

Redazione AGC

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160