Castaignos: «Grazie Inter. Dimostrerò il mio talento»

in

MILANO, 28 febbraio – «Ricordo Henry? Non so. Sono un attaccante veloce, con un buon fiuto del gol e voglio mostrare sul campo quello di cui sono capace». Si presenta così Luc Castaignos, ultimo colpo dell'Inter. Il giovane talento olandese, classe ’92, è arrivato oggi a Milano per sostenere le visite mediche e firmare il contratto tra la curiosità dei tifosi nerazzurri. «I miei calciatori preferiti in Italia sono Sneijder, Eto’o e Milito - ha spiegato il talento arrivato dal Feyenoord - Questo è un sogno, sono molto felice. L’Inter ha una squadra molto forte. Sono felice di essere qui e fiero che l’Inter mi abbia dato questa opportunità».

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160