Cassani chiama la Lazio. Konko però è più vicino

in

ROMA, 30 giugno -

Con la Lazio ogni giorno può essere quello giusto per chiudere”. Parola di Mattia Cassani. "Tutte le parti stanno lavorando – ha spiegato il terzino del Palermo a Radio Mana Manà - . Il mio procuratore sta avendo fitti contatti quotidiani con il presidente Claudio Lotito, quindi bisognerà solo aspettare. Ogni giorno sembra essere quello giusto per chiudere, sono in attesa. Non mi espongo perché è giusto così, dopo che le due società si parleranno mi contatteranno personalmente. Al mio procuratore ho detto di chiamarmi quando servirà anche la mia presenza per definire il tutto”.


KONKO - Cassani è in ballottaggio con Konko, che al momento sembra in pole: "Per Konko alla Lazio siamo a buon punto, Abdoullay è onorato di questa soluzione”, ha detto Vigorelli a Radio Manà Manà.“Rispetto all’incontro della scorsa settimana, ieri c’è stata una reale apertura da parte della Lazio. Ora dobbiamo risentirci per definire altre situazioni. La cosa che più conta, però, è che c’è stato un approfondimento importante dell’operazione ed in particolare c’è stato un riavvicinamento economico per l’ingaggio. Rispetto alla situazione precedente, ora c’è la volontà di tutte le parti di chiudere l’affare”.


FLOCCARI - CHi arriva e chi va. L'agente di Floccari, Claudio Vigorelli, ha fatto il punto della situazione: “Ora ci sarà anche un confronto con Reja, ma si devono valutare anche altre questioni. Con Lotito ci risentiremo nelle prossime ore. L’affare non può dirsi fatto, ma siamo a buon punto. Dal canto suo Abdoullay è molto contento di questa soluzione, sarebbe onorato: malgrado anche il Genoa sia una grande squadra, è innegabile che la Lazio ha un appeal maggiore”.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160