Campedelli: «Molto felici dell'arrivo di Iaquinta»

in

ROMA - "Siamo molto felici dell'arrivo di Iaquinta, siamo fiduciosi che possa darci una mano. Con il suo arrivo e con quello di Santana, insieme a Moras che era già arrivato, speriamo di fare il massimo per raggiungere il nostro obiettivo, che è quello di salvarci. Ci crediamo e speriamo di riuscirci". Così il presidente del Cesena, Igor Campedelli, a Corsport Tv, diretta mercato di corrieredellosport.it:


"Abbiamo puntato sull'esperienza per recuperare il divario in classifica, scegliendo giocatori capaci di darci qualcosa in più da questo punto di vista -ha spiegato Campedelli-. Da domani parte una nuova stagione per noi, sappiamo di dover fare più degli altri, abbiamo il dovere di provarci anche se non è facile. Mutu? E' la nostra stella, anche se noi puntiamo sempre sul gruppo. Da lui pretendiamo tanto, sono sicuro che da qui alla fine possa darci molto. Certo non può vincere le partite lui da solo".

Fonte: 

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160