Calcioscommesse, ecco perché Zeman ha mollato

in

ROMA, 2 giugno - Zdenek Zeman, si legge sul sito della società, è apparso un pò più disteso, al termine di un lungo colloquio in cui la dirigenza rossonera ha cercato in tutti i modi di capire e convincerlo a restare alla guida della società. L'avvocato Ciarambino, legale del Foggia, ha spiegato: "Zeman è schifato da tutto quello che è venuto a galla oggi. E' stanco di questo calcio. Noi avevamo già denunciato pubblicamente strani movimenti attorno a tante gare, tanti risultati di fine stagione non ci hanno convinto, sapevamo quello che stava accadendo, e l'indagine della magistratura non ha fatto altro che confermare tutto quello che già per noi era certo. Ed è proprio la consapevolezza di tutto questo, unita alla convinzione che contro di Zeman l'ostracismo non è finito, che ha portato il tecnico alla decisione di mollare".


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160