Calcio Femminile, la Final Four di Coppa Italia Serie B

A Fiumicino in campo Sudtirol, Pro Reggina, Sezze e Verona.

Si è svolta questa mattina nella suggestiva cornice della Sala Conferenze di Villa Guglielmi a Fiumicino, la presentazione delle Final Four di Coppa Italia di Serie B. Ad illustrare l'evento sono stati il Vice Sindaco di Fiumicino Pasquale Proietti, l'Assessore alla Cultura Gino Percoco e il Presidente della Divisione Calcio Femminile Giancarlo Padovan. “E' con grande entusiasmo che abbiamo colto l'occasione di ospitare una manifestazione così importante – ha dichiarato il Vice Sindaco Proietti – perchè, nonostante la difficoltà in questo momento di reperire risorse, Fiumicino ha voglia di investire nello sport”. Stessi toni per l'Assessore Gino Percoco: “Mi auguro che questo sia solo il primo appuntamento del sodalizio fra il nostro territorio e la Divisione Calcio Femminile, un matrimonio che ci riempie di orgoglio”. Il Presidente della DCF Giancarlo Padovan, oltre a ringraziare le autorià presenti, ha sottolineato il grande sacrificio compiuto dalle calciatrici: “Le nostre ragazze per partecipare a questa Final Four sono costrette a rinunciare a giornate di studio e di lavoro – ha detto – ma nonostante questo da domani daranno vita a un torneo emozionante e di alto livello. Non a caso saranno a Fiumicino le migliori realtà del campionato di Serie B. Voglio dire un grazie speciale ad Elisabetta Cortani, Presidente della Consulta, che è stata la promotrice dell'evento e si è data da fare tantissimo nell'organizzazione”. La Divisione calcio Femminile ha una mission ben precisa riguardo la Coppa Italia di Serie B, valorizzare un campionato nazionale, diventato la terza categoria dopo la creazione della A2 nel 2002 ma non per questo meno importante. Le Final Four è stat ideata per ottenere un duplice felice risultato: al sicuro impatto mediatico dell’evento, infatti, si associa un certo ed importante ritorno di pubblico. Nella prima semifinale delle Final Four si ripete la sfida tra Sudtirol e Frutta Più Verona, arrivate a pari punti nel girone B si sono giocate tutto nella gara unica di Trento del 24 maggio scorso vinta dalle altoatesine per 3 – 2 dopo i supplementari. Le venete proveranno a cambiare la storia della sfida infinita che in campionato si è risolta in un sostanziale pareggio, 3-2 per il Sudtirol nella gara di andata mentre il ritorno si è concluso 1 – 0 a favore delle venete. Anche il Sezze, come il Sudtirol, ha conquistato quest’anno la promozione in A2, sempre al termine di uno spareggio vinto per 4 – 1 con l’Acese. Nella seconda semifinale le laziali affronteranno la Pro Reggina in cerca di rivincita dopo essere stata battuta già due volte in campionato. Qualunque sia il risultato sportivo del campo ci auguriamo che il calcio dal 4 al 6 giugno si riappropri della sua natura di gioco e sport. Il Programma delle Final Four - Coppa Italia Serie B SEMIFINALI Giovedì 4 giugno 2009 – ore 20.30 Campo “Aristide Paglialunga – Via Fertilia, 52 – Fregene (Rm) PRO REGGINA – SEZZE 2/2 Giovedì 4 giugno 2009 – ore 21.00 Campo “Vincenzo Cetorelli” – Via Cani Zugna, 85 – Fiumicino (Rm) FRUTTA PIU’ VERONA – SUDTIROL VINTL DAMEN FINALE Sabato 6 giugno 2009 – ore 18.30 Campo “Aristide Paglialunga – Via Fertilia, 52 – Fregene (Rm) Differita su RaiSportPiù lunedì 8 giugno 2009 – ore 16.30 Queste le rose delle finaliste: PRO REGGINA Portieri Maria Teresa Trovato Mazza (89), Anna Maria Cusmano (93), Ileana Tavilla (91); Difensori Roberta Cioffi (85), Martina Romeo (91), Rosalba Ieracitano (82), Francesca Gatto (82), Marcella Violi (90), Marianna Bottiglieri (90), Stefania Genovese (91); Centrocampisti Valentina Siclari (89), Sabrina Cannizzaro (87), Pamela Presto (83), Zaira Arena (80), Gessica Marcellino (87), Roberta Napoli (93); Attaccanti Clelia Stuppino (85), Ludovica Politi (93), Loredana Vadalà (88). Allenatore: Antonio Politi. SEZZE Portieri Emiliana Severino (82); Difensori Claudia Ciarlo (87), Arianna Cortese (84), Luana Corradino (81), Daniela Vecciarelli (88); Centrocampisti Emanuela Capponi (82), Roberta Duò (83), Melania Pisa (92); Attaccanti Azzurra Perotti (87), Alessia Cianci (84), Cristina Coletta (85), Sofia Invidia (92), Nadia Tadlaoui (88). Allenatore: Roberto Coletta FRUTTA PIU’ VERONA Portieri Paola Bianchi (86), Myriam D’Alessandro (79); Difensori Irene Cordioli (85), Moira Placchi (70), Silvia Caffara (77), Alessandra Lezzi (77), Elena Perobello (85); Centrocampisti Elisa Faccioli (92), Marcella Gozzi (82), Sara Magnaguagno (86), Emanuela Carradore (88), Elisa Crivellaro (87), Silvia Bonuzzi (89); Attaccanti Rachele Perobello (88), Anna Marini (94), Silvia Vivirito (90), Alessandra Carradore (90). Allenatore: Leonardo Donella. SUDTIROL Portieri Lydia Krautgartner (84), Sabine Oberhofer (92); Difensori Irene Ferrari (79), Veronika Kofler (88), Julia Parmeggiani (79), Marion Steinhauser (86), Evi Mittermair (84), Federica Rodella (85); Centrocampisti Roswitha Oberlechner (71), Steffi Unteregelsbacher (86), Karin Wallnofer (81), Ruth Warger (83), Sabina Grillo (86), Melanie Mumelter (85), Sandra Ernandes (89); Attaccanti Sara Lechner (84), Alessandra Tonelli (88), Stefania Rigatti (83), Carlotta Schiroli (89). Allenatore: Catia Ferrari – Marco Turrini.

Fonte: 

lnd

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160