Britos: «Napoli, vorrei tornare subito in campo»

in

NAPOLI - È costretto a guardare da fuori i suoi compagni mettere a segno risultati esaltanti e li invidia un po'. Britos è fermo dall'infortunio al piede subito nell'amichevole contro il Barcellona di agosto e scalpita. «Mi costa tanto vedere i successi dei miei compagni senza poter partecipare - ha detto il difensore uruguayano a margine della presentazione della Maratona per la prevenzione dei tumori "Race for the cure" - vorrei poter giocare subito, ma purtroppo l'infortunio che ho subito ha bisogno di tempo per guarire perché la lesione è stata a livello osseo e quindi per le fratture bisogna rispettare rigorosamente i tempi di guarigione dell'osso». Britos dovrebbe quindi tornare a inizio novembre: «Credo che tra un mese - conferma - se tutto va bene sarò a disposizione di Mazzarri».


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160