Borsa: Roma ok, Juventus in calo

in

ROMA, 24 giugno - Borse europee in calo per la terza seduta consecutiva in scia ai rinnovati timori legati allo stato di salute dell'economia di alcuni Paesi come la Grecia, la Spagna e il Portogallo. Tra i principali listini del Vecchio Continente i peggiori arretramenti a Milano (-2,01%) e Parigi (-2,3%). In calo anche Londra (-1,5%) e Francoforte (-1,4%). Tra le piazze minori in pesante ribasso Atene (-4,1%) e Madrid (-3%).


A Piazza Affari il Ftse Mib ha perso il 2,05% a 19.942 punti e il Ftse All Share il 2,01% a 20.485 punti. Tra i titoli calcistici presenti nel listino milanese in evidenza le azioni As Roma (+1,23%) che hanno fissato il prezzo di riferimento a 0,825 euro. Buon volume di scambi con quasi cinquecentomila pezzi giallorossi passati di mano (498.335) per un controvalore di 413.812,64 euro. In calo le azioni Juventus (-0,37%) a 0,814 euro. Buon rialzo (+3,47%) per le azioni Lazio a 0,313 euro con 45.859 pezzi scambiati per un controvalore di 14.164,43 euro.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160