Borsa: apertura incerta per le azioni As Roma

in

ROMA 12 luglio - Apertura incerta per le azioni As Roma a Piazza Affari. Partenza in positivo, poi sono arrrivate le venditi ed è un continuo saliscendi con un discreto volume di scambi. Alle 10,29 le azioni giallorosse sono in territorio negativo (-0,80%) al prezzo di riferimento di 0,931 euro.


ACCORDO IL 26 LUGLIO - In attesa dell'accordo che verrà firmato il 26 luglio prossimo - dopo la lettera d'intenti siglata giovedì della scorsa settimana tra la famiglia Sensi e Unicredit per la risoluzione del debito di Italpetroli nei confronti delle banche - l'As Roma è ufficialmente alla ricerca di un acquirente. All'advisor Rothschild Italia è stato dato il mandato a vendere. Nel frattempo, Rosella Sensi resta al timone della società giallorossa che sarà ristrutturata in una newco composta al 51% dai Sensi e al 49% da Unicredit con un CdA di tre membri: uno scelto dai Sensi, uno da Unicredit più il professor Attilio Zimatore gradito da entrambe le parti. Oggi è in agenda un incontro a Trigoria tra la presidentessa Rosella Sensi, lo staff tecnico, i calciatori e altri dipendenti.


AGGIORNAMENTI - Nel corso della giornata sono previsti aggiornamenti in merito.

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160